Artisti, Mostre, Prospettiva Italia

Selezione “La Lettura” 2015-2018 | Federica Fragapane

Project
  • where Wild Mazzini
  • date 14.06.2018 - 08.07.2018
  • notes Stampa fine-art su carta

Acquistare il giornale in edicola o leggerlo al bar è stato, e per alcuni è ancora, un rito che ci porta a contatto con la realtà. Prima della rete, prima della televisione e della radio, il giornale rappresentava il luogo d’incontro delle comunità, un punto di partenza per acquisire informazioni, forse anche competenze, e poi discutere e confrontarsi con gli altri.

Ora questo processo è parcellizzato e moltiplicato in decine di contesti comunicativi che possono fluire e modificare a proprio piacimento le caratteristiche e le dimensioni di una notizia. Basti pensare alle reti all news, alla facilità di aggiornare più volte un articolo su un sito web o all’infinita possibilità di condivisione di un post sui social network.

In questo quadro, La Lettura de il Corriere della Sera ha sfidato designer e pubblico: descrivere e leggere i più disparati e complessi temi, eventi, percorsi e personaggi restando all’interno di una pagina di giornale. Tra coloro che hanno raccolto il guanto c’è Federica Fragapane che ha partire dal 2015 ha realizzato oltre trenta tavole e per Wild Mazzini ne ha selezionate venti.

Artisti, poeti e pensatori, lingue, droghe, discipline sportive, il mondo reale e quello fantastico. Fragapane ha dato forma a un panorama eterogeneo di cui il lettore può riconoscerne il tratto, le forme, i colori: elementi ricorrenti che rendono confidenziali anche i temi più difficili.
Senza perdere nulla della fitta rete di relazioni che si dipanano tra mappe e diagrammi, in queste opere l’occhio dell’osservatore è chiamato a passare dal particolare al generale e ritorno, lasciandosi toccare dalle sensazioni prima ancora che dalle informazioni.

Federica Fragapane

Pluripremiata visual e information designer, Federica Fragapane è specializzata nel settore della data visualization, collabora come freelance con organizzazioni, magazine e aziende in Italia e all’estero. Tra i suoi progetti, ha realizzato visualizzazioni per il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente, Wired e collabora con Il Corriere della Sera all’analisi e alla visualizzazione di tematiche culturali, ambientali e sociali per il supplemento culturale La Lettura.

È co-autrice di Pianeta Terra, libro per bambini pubblicato da National Geographic Kids e White Star in cui ha combinato data visualization e illustrazioni, e autrice di The Stories Behind a Line una narrazione visiva dei viaggi di sei richiedenti asilo arrivati in Italia nel 2016.

I suoi progetti sono stati premiati a livello nazionale e internazionale ai Core77 Design Awards 2017, Kantar Information is Beautiful Awards 2017 e 2014, European Design Awards 2017 e ADI Design Index 2015.