Un crowdfunding selvaggio

2018/05/15

Mazzini è il nome della via in cui si trova la galleria, ma anche quello di un personaggio incredibile della nostra storia recente: era un europeista ante litteram, un expat, un attivista, ma più di tutto “una testa calda” ed è per questa ragione che lo abbiamo omaggiato dell’appellativo di “selvaggio”. A lui ci siamo affidati per lanciare la nostra campagna di crowdfunding su Eppela, con il supporto di Nastro Azzurro, che ha l’obiettivo di finanziare la seconda stagione della galleria.

Abbiamo studiato una serie di ricompense per quanti ci vorranno supportare: dal merchandising (dai 6 euro) fino all’acquisto di opere esposte nella prima stagione con uno sconto che va dal 15 al 20%. Le offerte possono essere fatte fino al 25 giugno attraverso le principali carte di credito e la consegna degli ordini avverrà tra i 10 e i 30 giorni a partire dal termine della campagna.

Visita il sito di Eppela e scopri la ricompensa che fa per te!